Metafisica dei costumi

Bentornata a me!

Era un po’ che non davo il mio fondamentale contributo al mondo del giornalismo e soprattutto ci tenevo ad abbassare un po’ il target de L’ora d’aria quindi eccomi qui.

Mi scervellavo da giorni cercando l’argomento più frivolo e inutile possibile su cui si potesse parlare e poi eccolo: Fedez chiede a Chiara Ferragni di sposarlo durante un suo concerto. Manco la bocca ho dovuto aprire.

ferragni-anello-fedez10

Il web è diviso tra entusiasmo e disprezzo. Ci sono gli haters che dicono che non si amano e lo fanno “solo per le telecamere”. Che carini che siete. Ragazzini ma anche se fosse qual è il problema? Vi ha mai sfiorati l’idea che voi non siate un dono di Dio ma il semplice frutto di un salto della quaglia mancato? Matrimonio non è uguale ad amore, non lo è stato mai. Pensate che Fedez faccia musica pessima e la Ferragni non sappia fare niente? Probabile, ma vuoi mettere il bello di diventare miliardari senza alcuna capacità? Col talento sono bravi tutti. Voi avete difficoltà a conciliare relazioni e studio/lavoro? Loro invece ci guadagnano. Nessun esperto di marketing avrebbe saputo fare di meglio. Brillocco e richiesta di matrimonio all’Arena di Verona, roba che neanche Romeo e Giulietta.

I fan invece non li commento neanche, che tanto hanno già da risolvere i loro vari problemi.

Personalmente non seguo le gesta dei due piccioncini e non li ammiro, però li invidio quello sì. Anzi credo proprio che il termine tecnico sia: mi rode il culo. Sarà che sono ricchi e famosi e io sono sveglia dalle 7.30 e alle 15.15 sono ancora in pigiama.

Angela De Filippo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *