Trittico del mese: maggio

Facebookgoogle_plusinstagrammail
i tuoi occhi cerulei.jpeg
Cristian Arcidiacono Ph.

I tuoi occhi cerulei

Ebbri di felicità aprono

Dentro il mio cuore sterile un varco di luce

Ed è uno sciabordìo di eccitamento

Primordiale.

Γλαυκουπικρον

Safficamente dolceamaro

Il profuso del sentimento irradia dalla mia bocca

Lei crudele, lei vile

Mai sopìta dall’onda eterea dei tuoi baci.

nel cuore ti sento.jpeg
Christian Arcidiacono Ph.

Nel cuore ti sento

Nella penombra intravedo

I tuoi vellutati lineamenti

Sorriso di pace

Occhi floreali

Naso gentilmente eccitato

E mani

Rassicuranti

Amanti

Eleganti

Come quando a febbraio piove

Ed io sono neve

Mentre tu

Esplodi di gusto

Come le fragole a maggio.

vivo in un mondo di racconti.jpeg
Cristian Arcidiacono Ph.

Vivo in un mondo di racconti

Dove i poeti mi cantano

Ed i romanzieri scrivono il mio

Di lieto fine

Vivo in un mondo di emozioni

Aggrovigliate alla mia penna

Rovesciate nelle mia pupille

Come gocce di pioggia sul vetro

Vivo in un mondo di storie fatate

Ma non so leggere la mia…

Analfabeta, mi rannicchio

In quelle scritte da altri

Che si fingono sempre

Scritte

A me.

Laura Izzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *