Mikkonsenta

Michele Radaelli

Mikkonsenta è la rubrica per l’essere umano che non deve chiedere mai, perché gli verranno propinate le peggiori nefandezze in materia di linguistica, antropologia culturale e leggendologia (che neologismo!), senza che l’autore ne sappia qualcosa. Parola di Michele “Mikko” Radaelli.

 

 

Per caso… hai sognato “questo uomo”?

Michele Radaelli

13 ottobre 2017


La ballata delle chiappe infernali

Michele Radaelli

27 settembre 2017

 

1983: una canzone d’amore da Sanremo all’URSS

Michele Radaelli

14 settembre 2017

 

78 anni di meraviglie in inglese

Michele Radaelli

31 agosto 2017

 

Lashkar Gah non esiste

Michele Radaelli

27 giugno 2017

 

“Rivoluzione 9” degli Skelters

Michele Radaelli

21 giungo 2017

 

0

Scarponi in rosa 

Michele Radaelli

28 maggio 2017

 

0

Olocausto Elfico 

Michele Radaelli

25 maggio 2017

 

0

Il Grunge è morto! Abbasso il Grunge!

Michele Radaelli

22 maggio 2017

 

0

Cronaca nera all’italiana

Michele Radaelli

4 aprile 2017

 

0

Stonehenge ha un vicino di legno

Michele Radaelli

27 marzo 2017

 

1

Le più sporche creature di Allah

Michele Radaelli

20 febbraio 2017

 

2

Salt bae ci provava con Wanda dei Fantagenitori

Michele Radaelli

24 gennaio 2017

 

1

Come prendersi cura dei fiori del male 

Michele Radaelli

13 gennaio 2017

 

kr

Dalla Russia con un’intervista chilometrica

Michele Radaelli

30 dicembre 2016

 

leila-1

E’ come se non l’avessimo mai voluto sapere

Michele Radaelli

28 dicembre 2016

 

cap-mikko

Sì o No: Civil War. #teamSì

Michele Radaelli

2 dicembre 2016

 

1

Talvisota: quando le dimensioni non contano

Michele Radaelli

29 novembre 2016

 

caught-up

Gli uomini che pescano gabbiani

Michele Radaelli

12 ottobre 2016

 

3Dolasilla

Dolasilla dei Fanes: quando la storia diviene leggenda

Michele Radaelli

18 aprile 2016

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Sator arepo tenet opera rotas

Michele Radaelli

22 marzo 2016

 

1904158_10203115442917180_1372857395_n[1]

L’amore ai tempi del non c’era

Michele Radaelli

14 febbraio 2016

 

isl

Ci sono un basco, una balena e un islandese

Michele Radaelli

28 gennaio 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *