Il Fatto Classista

Daniele Ruffino di Cabanera

Prolisso cantuccio per osservar la società moderna con occhi diversi. Fronzoli, orpelli, drappi porpora, libri antichi e colletti ricamati sono ciò che addobba questa sala sempre rivolta verso il passato e animata da un’insostenibile nostalgia.

 

Dove l’aristocrazia costruisce, la borghesia sfrutta

Daniele Ruffino

 

A

“La speranza di pure rivederti m’abbandonava”: Eugenio Montale e Irma Brandeis, un amore fatto di nuvole e lontananze

Laura Izzo

8 giungo 2017

 

 

i tuoi occhi cerulei

Trittico del mese: maggio

Laura Izzo

19 maggio 2017

 

 

sole-a-occidente1

La chimera dei decadenti: un ritorno incerto in un libro imperdibile 

Daniele Ruffino di Cabanera

21 aprile 2017

 

 

genii_2

Sangue, Gens, Genius. Riti familiari a Roma antica

Marco Maculotti

13 febbraio 2017

 

 

poetry-720609_960_720

Trittico poetico: febbraio

Anna Motta

8 febbraio 2017

 

 

molefin3

Rigore e Misticismola Capitale a piè d’Alpe, patria della Patria

Daniele Ruffino di Cabanera

23 gennaio 2017

 

 

melograno_cover-prima

Melograno 

Elena Ramella

19 dicembre 2016

 

 

tree-530324_960_720

Nichilismo: tra chi ha un deserto nell’anima e chi ha paura di tutto

Soraya Galfano

5 dicembre 2016

 

 

2

Il Gentleman: un ritratto

Daniele Ruffino di Cabanera

30 novembre 2016

 

 

padre-avedon1

Ritratti della vecchiaia 

Matteo Mascarin

23 novembre 2016

 

 

Trittico.jpg

Trittico amoroso delle stagioni andate: novembre

Federica Bertagnolli

14 novembre 2016

 

 

472082

“When I have fears”. Cronaca di un’ossessione 

Matteo Mascarin

31 ottobre 2016

 

 

museo_del_prado_madrid

La banalità della bellezza – Ovvero la degenerazione della sindrome di Stendhal

Daniele Ruffino di Cabanera

10 ottobre 2016